THE WALL….di fronte e attraverso

Progetto di concorso per un’istallazione nei pressi di Porta Mascarella a Bologna

Di fronte e attraverso sono le due possibili esperienze percettive che l’installazione consente.

“Di fronte” – fuori dal muro – , l’installazione ci appare come  un frammento di bastione, sostegno e contrafforte ad un muro ancora più antico. Un muro come macchina da guerra. Baluardo: che ci incute una sensazione di potenza, inviolabilità, e timore.

“Attraverso” l’installazione – all’interno del muro – , invece, percepiamo un senso di schiacciamento: addossandosi alla parete muraria della Porta Mascarella, infatti, l’installazione crea uno stretto passaggio alle sue spalle, percorribile da una persona alla volta.   Sembra di  trovarsi  in quelle gallerie che attraversano  le viscere di antiche fortificazioni,  oppure all’interno di una macchina per la tortura.                                                                                                                      La  sensazione è di isolamento e inquietante solitudine.

                                                                                                                                                                           Un tempo, nell’antica porta, era incorporato il ponte levatoio in legno: limite, soglia e passaggio  allo stesso tempo.

AtelierTransito©2017

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...